ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Il trapianto di capelli in Turchia: tutto quello che devi sapere


Il trapianto di capelli in Turchia: informazioni e curiosità

In Turchia il trapianto di capelli sta diventando una delle principali fonti di turismo per il paese, in un certo senso si tratta di una vera e propria moda che, in realtà, è ancora lontana dall'esplodere in tutte le sue potenzialità; se infatti ogni anno sono sempre di più le persone che dall'Europa continentale si spostano in Turchia per un trapianto di capelli è anche vero che si tratta di un fenomeno che, probabilmente, nei prossimi anni, riguarderà un numero sempre maggiore di persone. In questo post tenteremo di capire in cosa consiste il metodo di trapianto dei capelli che si esegue in Turchia e ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno per ponderare questo tipo di scelta

Trapianto di capelli in Turchia: in cosa consiste

Il trapianto di capelli, o meglio l'autotrapianto, è una procedura che serve a rinfoltire quelle zone del cuoio capelluto sulle quali i capelli risultano diradati o, addirittura, non crescono più;
nel momento del prelievo sul cuoio capelluto si formeranno alcuni piccoli taglietti, la procedura non è pericolosa ne dolorosa e si conclude col rimpianto dei bulbi prelevati nelle zone del cuoio capelluto che sono da rinfoltire.
Anche se durante ogni seduta si tende a trapiantare il numero maggiore di bulbi (dai 6 ai 10 mila per seduta) frequentemente per raggiungere un risultato ottimale sono necessarie più sedute; inoltre, nei casi di allopecia, il trapianto di capelli non può essere considerato una procedura definitiva, in quanto questa procedura permette solo di contrastare la malattia e non di arrestarla.
Molti centri per il trapianto di capelli, in Turchia ma anche in Italia, per favorire e accellelare i processi di guarigione dei tagli che è necessario infliggere al cuoio capelluto, sia durante la fase di prelievo dei bulbi sia durante quella di trapianto, ricorrono a un processo detto PRP, che consiste nell'usare il plasma del paziente (rinforzato con delle piastrine) per stimolare e incentivale i processi cicatriziali al termine dell'operazione.

Turchia: il trapianto di capelli

Il trapianto di capelli in Turchia rientra a pieno titolo in quella moda che sta esplodendo negli ultimi anni e che prende il nome di "turismo della salute"; si tratta della propensione che, in quasi tutti i paesi occidentali, sta emergendo relativamente alla possibilità di recarsi in paesi extra UE per alcuni particolari trattamenti che, all'estero, costano sensibilmente meno che qui in Europa. Uno dei primi settori a essere per così dire travolto dalla moda del turismo della salute è stato quello odontotecnico, per poi passare ai trattamenti estetici tra cui appunto il trapianto di capelli. Per chi fosse curioso di comprendere meglio come funziona questa procedura il processo è semplicissimo; si tratta di un vero e proprio trapianto, più che dei capelli, dei bulbi che servono a farli crescere, questi bulbi vengono asportati da altre parti del corpo (ad esempio dalla nuca) con lo scopo di ripopolare quelle parti del cuoio capelluto colpite da calvizie.
Negli anni la Turchia ha saputo attrarre sempre più pazienti fra quelli che cercavano una soluzione radicale al problema della calvizie, vediamo quindi di capire perchè, a quanto pare, per un trapianto di capelli la Turchia risulta il paese più ambito dalle persone con problemi di calvizie in tutta Europa.

  1. Perchè tutti vanno in Turchia per il trapianto di capelli

    In tutti i paesi dell'UE è possibile sottoporsi a un trapianto di capelli, in Turchia, però, abbiamo un rapporto qualità/prezzo che risulta difficilmente raggiungibile nel nostro paese; a rendere la Turchia la meta ideale per chi voglia sottoporsi a trapianto di capelli, inoltre, è il fatto che i tour operator che includono questo tipo di servizio nei loro pacchetti sono senza dubbio alcuno numerosissimi.
    La scelta della Turchia come capitale del trapianto di capelli è quindi imputabile anche ai vari operatori del settore che hanno affinato e migliorato l'offerta verso questo paese sfruttando la relativa vicinanza, l'assenza dell'euro (che contribuisce a tenere i prezzi bassi) oltre che la grande quantità di linee offerte dalle maggiori compagnie aeree da e per la Turchia.
    Come avrai certamente intuito a rendere la Turchia uno dei primi centri al mondo per il trapianto di capelli non sono state solo ragioni relative alla qualità del servizio ma anche e forse soprattutto ragioni di carattere economico
  2. Quali garanzie dopo il trapianto di capelli in Turchia

    Il trapianto di capelli, in Turchia come altrove, è una procedura che non presenta alcun rischio di brutte sorprese;
    non stiamo parlando di lozioni o ritrovati sulla cui veridicità si possa aprire un dibattito fra pro e contro, il trapianto di capelli è una procedura sanitaria assolutamente stundardizzata, i cui esiti sono noti e certificabili.
    E' quindi possibile risolvere il problema della calvizie attraverso il trapianto di capelli e la validità e l'efficienza di questo metodo non sono mai state messe in discussione;
    ovviamente la buona riuscita del trapianto di capelli, in Turchia come in qualunque altra parte del mondo, può dirsi garantita solo a patto che la procedura venga effettuata da personale medico specializzato e competente.
    La condizione principale perchè un trapianto di capelli vada a buon fine è che i bulbi, prelevati da un'altra zona del cuoio capelluto, restino integri e sani; per ottenere questo è necessario che il personale che svolge la procedura di prelievo e reimpianto dei bulbi sia preparato e competente per poter garantire il successo della procedura.
  3. Quanto costa il trapianto di capelli in Turchia

    Un trapianto di capelli in Turchia può costare fino a 3/4 volte meno che in Italia, i pacchetti normalmente comprendono, oltre al costo di tutte le procedure sanitarie previste per questo tipo di operazione (analisi del sangue, visita, prp e trapianto) anche i costi per il viaggio (andata e ritorno) e il pernotto (normalmente è richiesto un soggiornoo di 2/3 giorni per sottoporsi a un trapianto di capelli in Turchia).
    I costi per un trapianto di capelli in Turchia partono orientativamente dai 2.500€ e possono raggiungere un massimo di 4/5000€ (che è comunque la metà di quanto si spenderebbe mediamente in Italia).
    Detto questo dovrebbe ora risultarti estremamente chiaro il motivo per cui, per sottoporsi ad un trapianto di capelli, la maggior parte degli italiani preferisca, al giorno d'oggi, spostarsi in Turchia.

Vantaggi, controindicazioni e pericoli del trapianto di capelli in Turchia

Come per ogni altra procedura sanitaria anche il trapianto di capelli fatto in Turchia presenta vantaggi, controindicazioni e anche qualche pericolo che non va trascurato onde evitare di rischiare brutte esperienze;
in questo paragrafo tenteremo di capire insieme perchè sottoporsi a un trapianto di capelli in Turchia, quando invece è preferibile soprassedere e a cosa bisogna prestare attenzione per evitare truffe e raggiri che, in questo come in altri casi, sono sempre in agguato

  1. Vantaggi del trapianto di capelli in Turchia

    I vantaggi del trapianto di capelli in Turchia sono numerosi, in questo paragrafo tenteremo di considerare i principali:
    1. Affidabilità: la Turchia nel trapianto di capelli ha saputo ritagliarsi un ruolo di leadership a livello mondiale, qui possiamo trovare centri specializzati all’avanguardia presso i quali sottoporci in assoluta tranquillità a questo tipo di trattamenti
    2. Costi: i costi per un trapianto di capelli in Turchia, come detto, sono sensibilmente più bassi rispetto al nostro paese, andando in Turchia possiamo risparmiare anche il 70% di quello che spenderemmo in Italia
    3. Efficacia: il trapianto di capelli è un trattamento efficace che può aiutare chi viva male la propria calvizie a recuperare un po’ di tranquillità e di benessere; anche se non rappresenta una soluzione definitiva contro, ad esempio, l’allopecia permette comunque di ottenere buoni risultati da un punto di vista estetico
    4. Riservatezza: la scelta di andare in Turchia per un trapianto di capelli è anche spesso dovuta ad esigenze di riservatezza, spesso le persone vivono con imbarazzo il loro problema di calvizie e evitare di rischiare di essere visti mentre si esce da uno studio medico della propria città gioca un ruolo spesso importante in questo tipo di scelta
  2. Controindicazioni del trapianto di capelli in Turchia

    Fatta eccezione per quei pazienti con problemi di salute rilevanti il trapianto di capelli non è una procedura che presenti grandi controindicazioni; normalmente comunque, per scongiurare ogni tipo di rischio, sono previsti esami specifici (del sangue e delle urine) per garantire a ogni paziente la totale assenza di rischi sanitari derivanti da questo tipo di procedura.
  3. Trapianto di capelli in Turchia: occhio alle truffe

    Il rischio più concreto che riguarda il trapianto di capelli in Turchia riguarda le truffe; non a causa dei turchi, precisiamo ammesso che ce ne sia bisogno, quanto a causa dei nostri soliti concittadini italiani furbetti; evita quindi di pagare anticipi su carte di credito prepagate, diffida da siti internet che non riportano le informazioni relative alla ragione sociale dell’azienda (sede legale, nome, partita iva) e assicurati sempre prima di qualunque pagamento dell’esistenza della struttura presso la quale effettuerai il trapianto di capelli.
    Se invece ti appoggerai a un tour operator assicurati che questo abbia una sede fisica nella tua città;
    infine cerca sui forum e i siti che si occupano di questi argomenti (te ne segnaleremo qualcuno nel prossimo paragrafo) informazioni sulla reale esistenza del centro presso il quale hai scelto di effettuare il tuo trapianto di capelli.
    Non ci risultano ad oggi particolari criticità rispetto ai viaggi per trapianto di capelli in Turchia relativamente al rischio di truffe, tuttavia avere qualche piccola accortezza in più non è mai male e ci permette di stare completamente tranquilli ed evitare ogni tipo di sorpresa.

Turismo e trapianto dei capelli in Turchia

Chiudiamo il nostro post sul trapianto di capelli in Turchia con quest’ultimo paragrafo in cui tenteremo di capire le principali differenze fra la Turchia e l’Italia (per questo specifico tipo di trattamento) oltre che scoprire i migliori centri esistenti in Turchia per il trapianto di capelli e segnalare siti web e forum di riferimento per gli italiani che volessero orientarsi a questo tipo di scelta.

  1. Trapianto di capelli: differenze fra Turchia e Italia

    La principale differenza tra Italia e Turchia in fatto di trapianto di capelli riguarda esclusivamente il costo della procedura che, nel nostro paese, è sensibilmente più alto;
    per il resto non ci sono differenze sufficientemente importanti da rilevare ne rispetto ai metodi adottati ne tanto meno nella qualità dei servizi sanitari offerti da questi due paesi (quanto meno da un punto di vista di sanità privata).
  2. Centri d'eccellenza della Turchia per il trapianto di capelli

    Ci sono diversi centri tutti ugualmente specializzati in Turchia per il trapianto di capelli, tuttavia, dato che si tratta anche di turismo, ci sentiamo di consigliare quelli presenti ad Istanbul città che, essendo la capitale, offre sia i migliori centri per il trapianto di capelli ma anche tante occasioni di svago e divertimento per unire all’utile il dilettevole e trasformare un viaggio che avrebbe dovuto avere ragioni prevalentemente “sanitarie” in un viaggio che sia anche di piacere.
  3. Forum e siti di riferimento per il trapianto di capelli in Turchia

    Chiudiamo quindi il nostro post segnalandoti alcuni siti e forum dove puoi trovare tantissime informazioni che riguardano il trapianto di capelli in Turchia:
    1. forumtrapiantocapelli.it : uno dei forum di riferimento per chi voglia provare il trapianto di capelli in Turchia, qui puoi trovare i racconti di chi già si è sottoposto al trattamento e chiedere informazioni, opinioni a persone col tuo stesso problema
    2. fototrapianto.altervista.org : questo sito è stato creato da una persona con problemi di calvizie che si è sottoposta a trapianto di capelli, puoi trovare foto, informazioni e link utili per le tue esigenze
    3. bellicapelli.forumfree.it : altro forum molto ben costruito sul mondo dei capelli a 360°
Hai trovato utile questo post sul trapianto di capelli in Turchia?
Condividilo sui social network
Unadieta.It © 2016 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606