ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Il cioccolato aiuta a dimagrire


cioccolato

Il cioccolato aiuta a dimagrire, finalmente, potremmo dire, una buona notizia;
recenti studi hanno dimostrato che un consumo abituale, e moderato, di cioccolato potrebbe aiutarci a dimagrire.
Ma non solo, il cioccolato, soprattutto un certo tipo di cioccolato come vedremo poi, è un alimento eccezionale, ricco di proprietà benefiche;
ha qualità antidepressive, antiossidanti (rallenta cioè l'invecchiamento), ha effetti benefici sulle persone affette da ipertensione ed è addirittura anticancro!
Ma andiamo con ordine;

Uno studio americano dell'università della California di San Diego pubblicato su Archives of internal medicine ha monitorato il peso, l'apporto calorico assunto quotidianamente e l'indice di massa corporea di circa un migliaio di volontari;
ciò che ne è emerso è che chi consuma abitualmente cioccolato è più magro di chi invece lo fa solo sporadicamente.

I dati rilevano un trend piuttosto difficile da ignorare o da considerare figlio di una mera coincidenza, l'unica cosa certa al momento, per quanto strano sia a dirsi, è che un consumo abituale di cioccolato potrebbe aiutarci a dimagrire;
il meccanismo invece attraverso cui questo avviene resta, al di là delle ipotesi, ancora oscuro.
Come già detto il cioccolato è un alimento ricco di qualità benefiche (anche per questo forse viene chiamato il cibo degli dei) ma solo, è doveroso dirlo, in determinate circostanze;
consumo abituale e moderato, per prima cosa, e soprattutto consumo di un particolare tipo di cioccolato.
Scordatevi quindi di tutte le varianti disponibili sul mercato, cioccolato al latte, bianco, alle nocciole e chi più ne ha più ne metta, il cioccolato, quello sano, è rigorosamente extra fondente;
parliamo quindi di quel cioccolato puro a partire da percentuali superiori almeno all'85% (chi vi scrive consuma esclusivamente cioccolato puro al 99%).
Questo tipo di cioccolato (quello puro) è particolarmente ricco di catechine ed ha molti meno grassi rispetto le altre varietà presenti in commercio, le catechine, per chi non lo sapesse, sono molecole appartenenti alla famiglia dei polifenoli, le cui proprietà antiossidanti (e conseguentemente anticancro) sono ormai piuttosto note;
in questo senso il cioccolato ha tanto in comune con altri alimenti molto differenti come ad esempio i frutti di bosco, le cipolle e le arance, tutti alimenti altrettanto ricchi di polifenoli esattamente come il cioccolato.
Dopo questo rapido excursus sulle tante qualità del cioccolato è doverosa una precisazione, tutto quanto fin qui detto non vuol dire che se da domani iniziate a mangiare 2 tavolette al giorno di cioccolato ne trarrete un beneficio per la vostra salute, è vero anzi il contrario; allo stesso modo difficilmente riuscirete a dimagrire così.
sfruttare le qualità benefiche del cioccolato significa consumarne quantità modiche, ad esempio le tavolette normalmente in commercio di cioccolato puro al 99% sono normalmente da 50gr, se ne mangiate uno o due quadratini al giorno (che è ciò che gli esperti consigliano) una tavoletta vi durerà come minimo una settimana intera.
Inoltre, adottare questa piccola accortezza non servirà a nulla se poi correte ad abbuffarvi di hamburger 4 volte la settimana e non avete una dieta sana ed equilibrata;
al contrario se curate la vostra alimentazione mangiando più frutta e verdure, diminuendo o meglio ancora eliminando il consumo di carne (specie quella rossa), evitando di assumere gli alimenti "raffinati" come zucchero e farine bianche che andrebbero sostituiti invece con zucchero di canna e farine integrali (come ad esempio quando consumate pasta) allora, e solo allora, in un quadro equilibrato, mantenendo una dieta sana, un consumo moderato e continuativo di cioccolato potrà contribuire ad apportare benefici per la vostra salute e magari anche aiutarvi a dimagrire.
Riuscirete quindi anche a liberarvi finalmente di quei chili di troppo, ma solo se troverete la costanza di associare ad una dieta sana anche un pò di attività sportiva.
Del resto i polifenoli, ad esempio, come già detto, sono presenti in una grande quantità di alimenti, non serve a nulla però abbuffarsi di uno o dell'altro secondo i propri gusti nella speranza, assolutamente illusoria, di poterne trarre un beneficio in grado di annullare gli effetti negativi di tutta una quantità di comportamenti ed abitudini scorretti (sedentarietà, alimentazione ipercalorica, tabagismo e via dicendo);
mantenersi in salute e in buona forma è un esercizio che richiede costanza, tempo e una buona cultura relativa a questi argomenti;
lo stesso dicasi per quanto riguarda la possibilità di dimagrire, quindi, cos'altro dirvi...
buona dieta a tutti!

Unadieta.It © 2016 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606