ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Combattere la cellulite: il massaggio linfodrenante


linfodrenaggio

Il linfodrenaggio è una tecnica di massaggio tesa a stimolare manualmente il drenaggio linfatico al fine di evitare l'insorgenza di inestetismi quali per esempio la cellulite;
ci teniamo a precisare che la cellulite non è una malattia, pertanto non si cura, ma un inestetismo della pelle che si manifesta naturalmente col passare degli anni a causa dell'inevitabile diminuzione del tono e dell'elasticità della cute e si manifesta attraverso cuscinetti e smagliature che si presentano sulla superficie della pelle.

Certamente l'insorgere di questo tipo di inestetismo può essere favorito da problemi di carattere metabolico oltre che dall'accumulo di grasso il quale comprime i vasi linfatici, che vedono quindi diminuita la loro capacità di trasportare le linfa, rendendo conseguentemente i capillari più fragili; per questo motivo, al fine di evitare questo tipo di problemi, è importante lavorare sugli stili di vita e le abitudini, evitando sedentarietà e cattive abitudini alimentari.
Nonostante la cellulite non sia in alcun modo configurabile come patologia ma sia, lo ribadiamo ancora, semplicemente un inestetismo, il perseverare in abitudini alimentari e in stili di vita poco salutari può, questo si, degenerare in quadri patologici;
in altre parole i fattori che generano l'insorgenza di questo tipo di inestetismo sono gli stessi che generano situazioni realmente patologiche come ad esempio disturbi del sistema circolatorio, problemi cardiaci, obesità e via dicendo.
Il linfodrenaggio svolge un ruolo fondamentale nel trattamento della cellulite e, sostanzialmente, sposta il liquido, che normalmente si trova nella pelle o tra questa e i muscoli, dalla zona del corpo in cui si è accumulato attraverso i vasi linfatici;
attraverso il drenaggio si aiuta l'eliminazione del liquido interstiziale e della linfa e contemporaneamente si rilassano e rivitalizzano le fibre muscolari.
I movimenti impiegati sono delicati, lenti e vanno ripetuti più volte;
assolutamente controindicati sono l'utilizzo di oli o creme, in quanto è indispensabile l'attrito e il calore generato dalla mano del massaggiatore contro la pelle per spingere nel modo migliore la pelle e il liquido accumulato sotto di essa.
Questo tipo di massaggio va considerato come complementare a un cambiamento radicale degli stili di vita, alla cura dell'alimentazione ed ad una sana attività sportiva;
scordatevi quindi di risolvere il problema della cellulite attraverso le sedute di massaggi, queste sono sicuramente un ottimo modo per aiutarvi a superare il problema ed apportano benefici importanti sotto molti punti di vista ma, lo ribadiamo, i massaggi, nemmeno il linfodrenaggio, da soli non bastano.

Unadieta.It © 2016 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606