ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Legumi, per una dieta sana ed equilibrata


legumi dietaI legumi sono sicuramente, tra tutti gli alimenti, fra i più importanti alleati per la salute umana e per una dieta sana ed equilibrata;
ricchi di proteine vegetali, fibre, nutrienti fondamentali per l'alimentazione come ferro, potassio, magnesio, fosforo e numerose vitamine del gruppo B contribuiscono, fra le altre cose, ad abbattere il colesterolo ela glicemia.

Come per ogni genere di alimento di origine vegetale noi di unadieta.it consigliamo sempre di scegliere quelli provenienti da colture di tipo biologico che consentono di abbattere l'immissione di inquinanti, come ad esempio i pesticidi, nell'ambiente e garantiscono la conservazione della biodiversità.
Ricordiamo inoltre che i legumi sono un alimento fondamentale da integrare soprattutto nella dieta vegetariana in quanto sopperiscono perfettamente alle proteine che nelle altre diete provengono da cibi di origine animale.
Esistono diversi tipi di legumi, più o meno noti, esistono persino legumi "mascherati" che vengono spesso scambiati per altri tipi di alimenti e che sono perciò un prezioso alleato per tutte quelle mamme che combattono quella santa battaglia quotidiana che è convincere i propri bambini ad avere una dieta più sana ed equilibrata;
andiamo quindi a vedere quali sono i legumi e quali le loro proprietà principali.

I legumi per una dieta sana ed equilibrata:

a seguire vi proponiamo un elenco di tutti gli alimenti che appartengono alla famiglia dei legumi, alcuni siamo sicuri, mai avreste detto potessero essere dei legumi ma invece lo sono;
integrate quindi nella vostra dieta tutti questi legumi alternandone il consumo nell'arco della settimana per strutturare una dieta realmente sana ed equilibrata capace di migliorare il vostro benessere psico-fisico e di proteggere la vostra salute

  1. I fagioli

    sono sicuramente fra i legumi più conosciuti, ricchi in particolare di fibre, ne esistono diverse varietà nel mondo, ognuna dei quali ha qualità e caratteristiche peculiari; in Italia i più conosciuti e consumati sono i borlotti.

  2. I piselli

    rispetto ad altre tipologie di legumi i piselli sono meno grassi e più diregibili, tuttavia sono legumi di stagione, si trovano quindi freschi solo in primavera;
    sfruttate quindi quei mesi per consumarne il più possibile, sempre di origine biologica ovviamente, e consumate invece altri tipi di legumi negli altri periodi dell'anno.
  3. I ceci

    a differenza di altri tipi di legumi i ceci contengono ben il 55% di carboidrati, sono quindi un ottimo alimento per l'inverno visto il loro alto apporto energetico, mentre nei mesi più caldi dell'anno è preferibile ripiegare su altri tipi di legumi.
  4. Le fave

    le fave sono di tutti legumi fra i meno calorici ma non per questo sono meno ricche di nutrienti preziosi per una dieta sana ed equilibrata.
  5. Le lenticchie

    alimento tipico della dieta mediterranea e della tradizione italiana che le vuole piatto principe dei cenoni di capodanno, questi legumi sono particolarmente ricchi di flavonoidi, molecole della famiglia dei polifenoli, dalle importanti capacità antiossidanti e antitumorali.
  6. La soia

    dell'importanza della soia in una dieta sana ed equilibrata abbiamo già avuto occasione di parlare in un'altra occasione;
    ci limitiamo a sottolineare per l'ennesima volta il fatto che si tratta di un alimento ricco di isoflavoni, sempre i soliti fantastici polifenoli, ed ha pertanto un grande potere antiossidante oltre che essere, come tutti gli alimenti ricchi di polifenoli, un alimento utile per una dieta in grado di prevenire l'insorgenza di alcune comuni forme di cancro.
  7. I lupini

    veniamo quindi a un legume, i lupini appunto, prezioso alleato delle mamme italiane, pronto a schierarsi al loro fianco nella guerra fatta di mille squisiti trucchi e piccoli imbrogli perpetrati da generazioni ai danni dei bambini per costringerli, loro malgrado, ad alimentarsi in maniera sana;
    i lupini sono infatti legumi a tutti gli effetti ma, oltre ad essere un fantastico ingrediente per zuppe e minestre, possono facilmente essere mascherati da snack, consentendo quindi di integrare facilmente nella dieta dei bambini anche i legumi.
    Fra le tante qualità dei lupini per la salute abbiamo la loro capacità di contenere il livello di colesterolo, prevenire l'ipertensione e l'insorgenza del diabete mellito di tipo 2.
  8. Le cicerchie

    Non sono certamente fra i legumi più noti ma fanno parte a tutti gli effetti della "cucina povera" tradizionale italiana che trova i suoi fondamenti in quella che oggi viene comunemente chiamata "dieta mediterranea";
    tradizionalmente usate per zuppe e minestre ricordano per consistenza e sapore in qualche modo i ceci, come i ceci infatti sono molto nutrienti.
  9. Le arachidi

    le abbiamo tenute ultime perchè le arachidi sono l'ultimo e più prezioso asso nella manica quando si tratta di integrare i legumi nella dieta di chi, come ad esempio i bambini, di consumare legumi non vuole nemmeno sentirne parlare;
    le arachidi sono infatti legumi a tutti gli effetti anche se vengono associate comunemente alla frutta secca (alimento anch'esso prezioso in una sana alimentazione, citiamo in questo senso su tutti mandorle e noci).
    Le arachidi non contengono colesterolo, sono anch'esse ricche di polifenoli ed hanno quindi potere antiossidante, sono ricche di lipidi e acido oleico ed uno dei modi migliori per imbrogliare i vostri bambini migliorando la loro dieta se proprio non ne vogliono sapere di mangiare i legumi.
Unadieta.It © 2016 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606