ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Una dieta per l'estate? Affronta la prova costume con i consigli del nutrizionista


Dieta estate, prova costume

Prepararsi per la prova costume?
Se vogliamo modellare un corpo che ci faccia sentire a nostro agio in costume è molto importante iniziare valutando nel complesso lo stato nutrizionale.
In particolare quando parliamo di peso corporeo bisogna capire non solo quanto si perde sulla bilancia ma soprattutto se si perde realmente grasso. Spesso infatti succede, in diete sbilanciate, che il peso viene perso a spese della propria massa magra. L’utilizzo di strumenti quali il BIA 101 DELL’AKERN per valutare qualitativamente lo stato di idratazione (liquidi) e nutrizione (massa muscolare) del corpo permette di capire se il peso che si perde sulla bilancia è effettivamente a carico del grasso, e non dell’acqua o peggio ancora del muscolo.

Leggi tutto: Una dieta per l'estate? Affronta la prova costume con i consigli del nutrizionista

Dietologo o nutrizionista: scopri cosa è meglio per la tua dieta


dietologo nutrizionistaRivolgersi ad un dietologo o ad un nutrizionista: questo è il problema!
Tutti, una volta presa la decisione di rivolgersi ad un professionista per dimagrire, si sono trovati alle prese con questo dubbio amletico, spesso senza riuscire a percepire quali sono le differenze fra un dietologo e un nutrizionista;
si tratta essenzialmente di un problema terminologico, le differenze sono spesso sottilissime, per fare quindi un pò di chiarezza abbiamo deciso innanzitutto di specificare per quale motivo alcuni professionisti usano il titolo di dietologo ed altri invece quello di nutrizionista poi, fermorestando che la scelta rimane la vostra, chiuderemo questo articolo dandovi un consiglio (ma ricordate che non siamo detentori di alcuna verità assoluta, quindi si tratta in questo caso di opinioni personali che come tali vanno intese).

Leggi tutto: Dietologo o nutrizionista: scopri cosa è meglio per la tua dieta

Dieta menopausa: consigli e piccole accortezze


dieta menopausaUna dieta per la menopausa si rende necessaria per tutta una serie di ragioni;
prima di tutto è abbstanza normale tendere ad ingrassare invecchiando, fondamentalmente perchè diminuisce l'attività fisica, per quanto riguarda le donne poi è piuttosto fisiologico che nel periodo che precede la menopausa si possa mettere su qualche chilo di troppo.
Durante la menopausa la produzione di ormoni (estrogeni) viene alterata e questo rende più soggette le donne ad ingrassare;
ma questa non è una condizione imprescindibile e, nostante l'aumento di peso sia abbastanza fisiologico, lo ripetiamo, può essere contrastato con una dieta adatta alla menopausa e con uno stile di vita sano.
A parte i fattori soggettivi e le predisposizioni naturali che possono favorire o meno il fatto di ingrassare il problema è sostanzialmente che diminuendo l'attività fisica diminuisce la massa muscolare e questo, se non si cambiano le proprie abitudini alimentari, può facilmente portare ad ingrassare.
Tutto questo può compromettere in maniera anche importante la vostra salute, aumentando il rischio di insorgenza di ipertensione e diabete (solo per fare un esempio);
come per qualsiasi dieta non esiste una dieta ideale che vi permetta di non ingrassare dopo la menopausa, è possibile però usare alcune accortezze per evitare quanto meno di rendere l'aumento di peso inevitabile.

Leggi tutto: Dieta menopausa: consigli e piccole accortezze

La dieta perfetta è quella giusta per te


La dieta perfettaLa dieta perfetta esiste, l'hanno scoperta i ricercatori dell'università di Copenaghen i quali, congiuntamente ad altri 8 centri di ricerca in Europa, al termine di uno studio iniziato nel 2005 e che ha monitorato le abitudini alimentari di ben 772 famiglie in tutto il continente, hanno pubblicato i risultati di questo loro studio;
questo titolavano diversi quotidiani italiani verso la fine del 2010, tra cui repubblica (qui l'articolo originale).
Ebbene, sono passati ormai quasi 3 anni da questo grandioso annuncio e possiamo dire tranquillamente che, a parte i proclami del momento, non ci sembra che questa fantomatica dieta perfetta abbia sortito effetti neppure vagamente rilevanti; le persone con problemii di obesità continuano ad aumentare (complici stili di vita sbagliati e cattive abitudini alimentari), i problemi di peso si fanno vivi sempre più prematuramente e riguardano sempre più i bambini e, in definitiva, il problema legato alla dilagante obesità dei popoli europei non sembra essere stato in alcun modo arginato dalla dieta perfetta degli studiosi di Copenaghen.
Non ci interessa in questa sede riprendere punto per punto i risultati di questa ricerca per screditarli o per dimostrare come siano in realtà quanto meno opinabili i presupposti dai quali gli studiosi sono partiti per arrivare a proclamare che si, davvero, la dieta perfetta esiste ed è alla portata di tutti.
Quello che ci interessa è darvi dei consigli utili, quindi bando alle ciancie, ed alle polemiche, e vediamo subito com'è deve essere fatta la dieta perfetta secondo noi di unadieta.it.

Leggi tutto: La dieta perfetta è quella giusta per te

Una dieta chetogenica? Meglio evitare


dieta chetogenicaUna dieta chetogenica è un modello dietetico caratterizzato dall'assunzione di grandi quantità di grassi e proteine e, nello stesso tempo, molto povero di carboidrati;
sostanzialmente il principio della dieta chetogenica è quello di evitare l'accumulo di grasso facendo in modo che, allo stesso tempo, il grasso già presente nell'organismo venga usato per fini energetici (bruciato quindi).
In pratica diminuendo i livelli di glucosio il corpo sarà costretto a consumare altre fonti energetiche come appunto lipidi e proteine;

Leggi tutto: Una dieta chetogenica? Meglio evitare

Unadieta.It © 2012/2015 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606
Torna in homepage
Segui Unadieta.It su FacebookSegui Unadieta.It su Google plusSegui Unadieta.It su YouTubeSegui Unadieta.It su Twitter Segui Unadieta.It su Pinterest
La tua pubblicità su unadieta.it