ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

La dieta migliore è quella più adatta a te


dieta

Scegliere una dieta adatta alle proprie esigenze non sempre è impresa facile e spesso ci si ritrova a caccia di informazioni per evitare errori grossolani oppure, peggio ancora, per non finire col recare danno alla propria salute;
tralasciando le diete da rivista (quella del minestrone, della pizza, del panettone, etc) oggi vogliamo presentarvi alcune delle diete più note elencandovi per ogni dieta le sue principali caratteristiche, i suoi pro e i suoi contro.Ricordandovi in ogni caso che prima di fare scelte azzardate, soprattutto quando parliamo di alimentazione, è sempre meglio consultare un medico, dietologo o nutrizionista, speriamo che questo breve resoconto possa tornarvi utile ed esservi di aiuto quando sceglierete la vostra nuova dieta.

La dieta dissociata

questa dieta consiste nell' evitare di mangiare contemporaneamente alcune tipologie di alimenti;
per questo motivo prevede più pasti nell'arco della giornata (spuntini inclusi), per evitare che, ad esempio, si digeriscano insieme proteine e carboidrati.
La comunità scientifica è spaccata in due rispetto all'efficacia e alla fondatezza dei principi che dovrebbero supportare questo modello dietetico, perciò vi capiterà di incontrare dietologi che tendono a demonizzarlo ed altri che invece fanno di questa dieta la base centrale di ogni modello alimentare teso al dimagrimento della persona.

Dieta dissociata: 3 vantaggi

  1. La dieta dissociata è salutare in quanto prevede un ridotto consumo sia di carne che di prodotti raffinati (zuccheri e farine in particolare).
  2. E' dimagrante perchè può adattarsi a un regime ipocalorico e prevede sempre un giusto consumo di frutta e verdura.
  3. E' adatta per quelle persone che mal tollerano una dieta particolarmente restrittiva in quanto la sensazione della fame è calmierata dalla presenza di almeno 5 pasti al giorno.

Dieta dissociata: 3 svantaggi

  1. La dieta dissociata non è fra le più facili da seguire e potrebbe quindi mettervi in difficoltà se, per esempio, uscite a cena con gli amici.
  2. Come già detto limita fortemente il consumo di carne, quindi, se siete degli irriducibili della bistecca, questa dieta non fa per voi.
  3. E' una dieta rigida, non prevede quindi le classiche eccezioni alla regola che altre diete invece tengono in considerazione.

Leggi altro sulla dieta dissociata >>>

La dieta ipocalorica

Questa dieta, come dice la stessa parola, si basa sul principio che, assumendo meno calorie, si possa dimagrire;
proprio per questo la dieta ipocalorica, più che tante altre diete, deve essere assolutamente strutturata da un medico, previa esami specifici, perchè un apporto calorico insufficiente invece che semplicemente ridotto, può causare problemi di salute anche gravi.
Per il resto, come ogni tipo di dieta, anche quella ipocalorica ha i suoi pro e i suoi contro e per questo non è adatta a chiunque.

Dieta ipocalorica: 3 vantaggi

  1. La dieta ipocalorica è realmente dimagrante, perchè risponde a un principio fisiologico incontrovertibile, mangiando meno, infatti, si dimagrisce.
  2. Se strutturata da un medico dietologo o nutrizionista e quindi ben bilanciata può essere anche salutare.
  3. E' una dieta elastica, prevede eccezioni ed alternative oltre al fatto che può essere strutturata intorno ai vostri gusti.

Dieta ipocalorica: 3 svantaggi

  1. La dieta ipocalorica è fra le più difficili da seguire perchè prevede che gli alimenti vengano accuratamente pesati ad ogni pasto.
  2. Comporta sacrificio, in quanto per sua stessa natura prevede che siate in grado di sopportare una leggera, ma costante, sensazione di fame.
  3. E' la tipica dieta fisarmonica, se una volta terminata non continuerete a seguire delle buone abitudini alimentari riprenderete i chili persi in men che non si dica.

Leggi altro sulla dieta ipocalorica >>>

La dieta Dukan

La dieta Dukan ha avuto un enorme successo negli ultimi anni ed è stata oggetto di grande attenzione da parte dei media e dell'opinione pubblica;
tanto ne sono entusiasti i suoi sostenitori, che la trovano assolutamente fantastica, quanto invece disgustati i suoi detrattori che la trovano un attentato alla salute umana.
Semplificando questa dieta presuppone di favorire il dimagrimento privilegiando il consumo di alimenti ultraproteici ed eliminando gli zuccheri in favore dei dolcificanti.

Dieta Dukan: 3 vantaggi

  1. La dieta Dukan è facile da seguire perchè non prevede la necessità di pesare i cibi e, a parte alcuni tipi di alimenti, non comporta grosse privazioni.
  2. Prevede consumo di carne a piacimento, con qualche piccola restrizione, ma è fondamentalmente pensata per soddisfare gli amanti della bistecca.
  3. Garantisce ogettivamente un dimagrimento importante in tempi ragionevolmente brevi e senza grossi sacrifici.

Dieta Dukan: 3 svantaggi

  1. La dieta Dukan è inadatta per la salute, per il grande consumo di alimenti ultraproteici a scapito proprio di quelli che contengono più fibre (frutta e verdure).
  2. Prevede largo ricorso ai dolcificanti cosa che potrebbe provocare, alla lunga, alterazioni del metabolismo anche importanti.
  3. Questa dieta se da un lato favorice la perdita di peso in tempi brevi favorisce al contempo il recupero degli stessi in tempi altrettanto brevi.

Leggi altro sulla dieta Dukan >>>

La dieta a zona

Caratteristica fondamentale della dieta a zona è l'alto consumo di proteine e carboidrati che prevede;
è una dieta molto strutturata, infatti si basa sul concetto di stabilire, sulla base dei dei normali criteri presi in considerazione per sviluppare un modello dietetico (altezza, peso, indice di massa corporea, ecc.), la giusta quantità di nutrienti necessari per consentire il normale svolgimento dell'attività quotidiana.
Dato che la quantità di carboidrati e direttamente derivata da quella delle proteine questa dieta finisce con l'avere quasi sempre una forte impronta ipocalorica cosa che, ovviamente, consente un dimagrimento abbastanza veloce.

Dieta a zona: 3 vantaggi

  1. La dieta a zona è realmente dimagrante perchè ha una forte impronta ipocalorica.
  2. Prevede il consumo di una vasta gamma di alimenti tale per cui è fra le diete che comporta meno privazioni.
  3. Permette di controllare in maniera diretta la quantità di grasso corporeo.

Dieta a zona: 3 svantaggi

  1. La dieta a zona non è una dieta salutare perchè non prevede normalmente un consumo sufficiente di fibre (frutta e verdura).
  2. E' difficile da seguire, essendo molto strutturata, richiede una serie di accortezze perchè sia realmente efficacie.
  3. Presenta tutti gli svantaggi di ogni dieta caratterizzata da un consumo notevole di proteine tanto da essere quantomeno discutibile per chi soffra di disfunzioni renali anche lievi.

Leggi altro sulla dieta a zona >>>

La dieta metabolica

La dieta metabolica è pensata per andare in contro alle esigenze di chi, patendo una disfunzione di carattere metabolico, non riuscirebbe a dimagrire se non andando prima ad alterare il proprio metabolismo attraverso l'alimentazione;
per questo motivo è una dieta studiata ad hoc intorno allo specifico paziente ed è tanto più efficacie quanto più esperto e competente è il medico che la struttura.
Normalmente è caratterizzata da cicli di due mesi divisi in due fasi, la prima, di dimagrimento, normalmente di sei settimane, cui segue una seconda fase di due settimane così detta di mantenimento.
I cicli di una dieta metabolica si susseguono quindi per tutto il tempo necessario al conseguimento degli obiettivi prefissati con i vari aggiustamenti del caso che il medico curante di volta in volta prescriverà.

Dieta metabolica: 3 vantaggi

  1. La dieta metabolica consente un effettivo dimagrimento per tutte quelle persone che, a fronte di disfunzioni metaboliche, non riuscirebbero mai a dimagrire altrimenti.
  2. Rispetto a tante altre diete quella metabolica è pensata non solo per consentire il dimagrimento ma anche per favorire il mantenimento dei chili persi.
  3. Presenta una grande varietà, può essere strutturata in base ai gusti della persona e non comporta, quindi, grandi privazioni.

Dieta metabolica: 3 svantaggi

  1. La dieta metabolica è una "dieta lunga", i cui risultati si vedono normalmente nel tempo e non nel breve periodo.
  2. Soprattutto durante la prima fase è fortemente ipocalorica e per tanto è poco adatta a chi non sia disposto a un minimo di sacrificio.
  3. Oltre alla dieta in sè questo modello alimentare prevede un minimo di attività fisica cosa che, per i soggetti particolarmente pigri, potrebbe risultare improponibile.

Leggi altro sulla dieta metabolica >>>

La dieta vegetariana

La dieta vegetariana consiste, come risaputo, nel rinunciare al consumo di carne e può essere più o meno restrittiva prevedendo la rinuncia a qualsiasi prodotto di origine animale (vegana) o consentendo il consumo dei derivati (latte e uova) divenendo quindi più elastica (lattovo vegetariana).
Più che una dieta in senso lato si tratta di una scelta di vita, un'abitudine, quella di non mangiare carne, che negli ultimi anni sta coinvolgendo sempre più persone non solo in Italia ma in tutto il mondo.

Dieta vegetariana: 3 vantaggi

  1. E' la dieta in assoluto più salutare di tutte, aiuta a prevenire alcune fra le patologie più diffuse in occidente come ad esempio i tumori e le malattie cardiovascolari.
  2. E' adatta non solo al dimagrimento (viene infatti sempre più usata nella terapia contro l'obesità) ma anche al mantenimento del peso.
  3. E' una dieta etica, ecologica e sostenibile.

Dieta vegetariana: 3 svantaggi

  1. La dieta vegetariana comporta gioco forza la rinuncia ad ogni tipo di carne, quindi se siete dei patiti della bistecca avrete grosse difficoltà a seguirla.
  2. E' ancora scarsamente acccettata a livello sociale, quindi se la scegliete abituatevi a sentirvi fare sempre le solite domande e ad incontrare persone che vi considereranno un pò matti o, nel migliore dei casi, quantomeno molto "originali".
  3. Essendo più una scelta di vita che una dieta vera è propria non finisce mai, se scegliete di diventare vegetariani sarà un pò come essere a dieta per sempre anche se, da un certo momento in poi, nemmeno ve ne renderete più conto.

Leggi altro sulla dieta vegetariana >>>

Unadieta.It © 2016 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606