2. Malva: a cosa serve? Come si usa la malva?

le principali proprietà della malva per la nostra salute

La malva viene utilizzata per trattare tantissimi piccoli disturbi sfruttando le sue proprietà lenitive, emollienti, antisettiche e antinfiammatorie; uno degli usi più comuni della malva riguarda l'igiene intima femminile, questa pianta viene infatti usata in maniera frequente per realizzare lavande vaginali. Oltre questo la malva viene impiegata per lenire la tosse e quindi usata per trattare disturbi come la bronchite, mentre dal punto di vista intestinale la malva serve sia per contrastare la stipsi sia per alleviare i disturbi dovuti alla malattia emorroidaria ma anche per lenire i sintomi di alcuni disturbi del cavo orale (come nel caso delle afte). Terminiamo segnalando che la malva viene anche comunemente impiegata per lenire alcuni disturbi di carattere psicologico come ad esempio gli stati di forte stress e quelli d'ansia

Leggi il nostro post sulla tisana alla malva Vai

TISANA MALVA: LEGGI IL NOSTRO POST

Vai

PRECEDENTE

Vai

SUCCESSIVO