4. Quali sono le differenze tra malva bianca e malva blu?

le principali proprietà della malva per la nostra salute

Spesso sentiamo parlare di malva bianca e malva blu ma non comprendiamo bene la differenza tra questi due tipi di pianta; sostanzialmente sono solo due diverse varietà di malva, ma le proprietà e i principi attivi che contengono sono molto simili. Malva bianca è il nome con cui comunemente parliamo dell'altea, una pianta appartenente appunto alla famiglia delle Malvaceae particolarmente indicata per la sua delicatezza per la produzione di rimedi naturali per la cura della pelle; in particolare la malva bianca viene utilizzata dalle persone con problemi di pelle sensibile e per le pelli dei bambini. La malva blu invece è la malva così detta sylvestris, e sostanzialmente la malva propriamente detta, la varietà cioè a cui tutti ci riferiamo quando parliamo di malva.

Leggi il nostro post sulla tisana alla malva Vai

TISANA MALVA: LEGGI IL NOSTRO POST

Vai

PRECEDENTE

Vai

SUCCESSIVO