Anatomia e funzionamento del muscolo orbicolare della bocca

Anatomia e funzionamento del muscolo orbicolare della bocca

Il muscolo orbicolare della bocca fa parte di quel gruppo di muscoli chiamati mimici; si tratta quindi, come il nome stesso suggerisce, di una serie di muscoli il cui scopo è quello di regolare la mimica facciale. Il muscolo orbicolare della bocca rientra anche nella famiglia dei muscoli pellicciaia, così detti perché sottocutanei e dalla particolare conformazione a lamine di tessuto muscolare striato. Il termine orbicolare, in fine, identifica un muscolo disposto ellitticamente attorno all’orifizio boccale, ma di questo ci occuperemo meglio nel paragrafo relativo all’anatomia di questo muscolo

Muscolo orbicolare della bocca: anatomia

Il muscolo orbicolare della bocca (chiamato anche muscolo labiale) è innervato dal nervo facciale e si divide in due parti: quella centrale e quella periferica. Mentre la parte periferica si connette con gli altri muscoli mimici della regione labiale, la parte centrale è formata da un anello che raggiunge il limite della mucosa labiale.

Funzionalità del muscolo orbicolare della bocca

Il muscolo orbicolare della bocca è responsabile di numerosi movimenti delle labbra, entra in funzione quando apriamo e chiudiamo la bocca e quindi in definitiva durante numerose azioni quotidiane come masticare, parlare, fischiare e anche quando baciamo una persona. Nei neonati l’orbicolare della bocca è anche un muscolo fondamentale per consentire al piccolo di succhiare il latte materno.

Deficit del muscolo orbicolare della bocca

Esistono alcune malattie rare che possono comportare un deficit a livello del muscolo orbicolare della bocca (e non solo); i pazienti con questo genere di problemi presentano una funzionalità ridotta di questo muscolo con conseguenze che possono avere entità variabile in base ai singoli casi. Uno dei disturbi che più comunemente può comportare un deficit di questo tipo è la distrofia facio-scapolo-omerale (FSHD), che tenteremo di illustrare meglio nel prossimo paragrafo

Muscolo orbicolare della bocca e FSHD

La distrofia facio-scapolo-omerale (FSHD) è una patologia genetica che colpisce circa una persona ogni centomila; il primo sintomo apprezzabile è una debolezza muscolare progressiva con interessamento dei muscoli della faccia, delle spalle e delle braccia. L’FSHD si manifesta tipicamente in un periodo che va dalla prima infanzia fino all’adolescenza, è una malattia genetica a trasmissione autosomica dominante (quindi ereditaria) e ad oggi purtroppo non risulta ancora curabile.

Ringraziamenti e credits

Terminiamo questo post sul muscolo orbicolare della bocca con un ringraziamento ai siti web che abbiamo utilizzato per confermare alcune delle informazioni che trovi pubblicate in questa pagina

Hai trovato utile questo post sull'anatomia del muscolo orbicolare della bocca?
Condividilo sui social network
Torna in home Stampa Torna indietro Contatti Informazioni Torna su

EFFETTUA LA TUA RICERCA

Sei qui
CATEGORIA MUSCOLATURA
Condividi sui social Condividi su facebook Condividi su google plus
Feed Rss categoria fitness
FEED RSS MUSCOLATURA
Segnala un errore Diventa partner unadieta.it
indice di massa corporea Vai

IL TUO INDICE DI MASSA CORPOREA

IL TUO PESO ESPRESSO IN KG
LA TUA ALTEZZA ESPRESSA IN CM
IMC (Indice di Massa Corporea)
rischio

< 18.5 SOTTOPESO

OK

TRA 18.5 E 24.9 NORMOPESO

pericolo

> 30 OBESO

rischio

TRA 25 E 29.9 SOVRAPPESO

Visita la nostra community dedicata al fitness Torna in home Stampa Torna indietro Contatti Informazioni Torna su