ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Depurare il fegato: alimentazione e rimedi naturali


Rimedi e consigli per depurare il fegato

Depurare il fegato dovrebbe essere una di quelle esigenze che nessuno dovrebbe avere nell’arco della propria vita, le cellule di quest’ organo, infatti, sono tra quelle che presentano una maggiore capacità rigenerativa fra tutte quelle del nostro organismo; nonostante questo il fegato degli italiani ha mediamente un gran bisogno di essere depurato in quanto, come del resto dimostrano recenti statistiche, le malattie e i disturbi che riguardano il fegato degli italiani sono in netta ascesa. Senza arrivare a contare i troppi casi che riguardano le patologie epatiche basti pensare che ben il 40% degli italiani ha problemi di fegato grasso; tanto importante l’emergenza sanitaria che è notizia del mese scorso (febbraio 2015, ndr) l’inizio di uno studio che coinvolgerà oltre 25000 connazionali per misurare nel tempo lo stato di salute del loro fegato. Detto ciò entriamo nel vivo del nostro post e vediamo subito i nostri consigli su come depurare il fegato.

Depurare il fegato: 5 rimedi naturali

Esistono molti modi per depurare il fegato e, per fortuna, come abbiamo accennato, il fegato è uno degli organi del nostro corpo che presenta maggiori e migliori capacità rigenerative per cui, ammesso che non lo abbiamo maltrattato troppo, è possibile rimetterlo un po’ in ordine avendo solo alcune piccole accortezze; vediamo quindi 5 facili rimedi naturali per depurare il fegato

  1. Per depurare il fegato, ad ogni buongiorno, acqua e limone

    è uno dei rimedi naturali migliori per depurare il fegato, prendi l’abitudine ogni mattina a bere un po’ di acqua e limone (senza zucchero) a colazione, il tuo fegato te ne sarà enormemente grato
  2. Per il tuo fegato usa una tisana depurativa

    sono tantissime le tisane che puoi consumare per depurare il tuo fegato, dal tarassaco ai fiori di bach, dall’estratto di carota a quello di betulla, hai solo l’imbarazzo della scelta
  3. Cura il tuo fegato prima di depurarlo, non giocare coi farmaci

    prima di depurare il fegato preoccupati di non affaticarlo oltre misura, spesso molte persone finiscono col rovinare il proprio fegato esagerando coi farmaci (anche con quelli da banco), mischiandoli fra loro, assumendo abitualmente antinfiammatori e antidolorifici senza una reale necessità; ricorda che i farmaci risultano particolarmente ostici da smaltire per il nostro fegato, quindi vedi di darci un taglio (ammesso che tu ne abusi, si intende)
  4. Di addio alla bottiglia

    ok, per carità, un bicchiere di vino ogni tanto ad una cena con gli amici non è certamente un problema, ma se vuoi depurare il fegato devi assolutamente smettere il consumo di bevande alcoliche, deve diventare un’assoluta rarità, insomma, potrai continuare a fare il brindisi di fine anno coi tuoi cari ma scordati la birretta tutti i giorni coi colleghi di lavoro a fine turno
  5. Aiuta il tuo fegato, fai sport

    non c’è niente da fare, è inutile che tenti di dirti che lo sport con la salute del tuo fegato non centra nulla, lo sport centra con tutto, il nostro corpo è fatto per muoversi e non per dividersi tra divano, letto e sedia; prima di pensare a come fare per depurare il fegato riprendi abitualmente a fare attività fisica.

Depurare il fegato con l’alimentazione: i nostri consigli

Fin qui abbiamo visto alcune piccole accortezze che puoi avere quotidianamente per avere più cura del tuo fegato, ovviamente, per depurare il fegato, l’alimentazione è un fattore cruciale; oltre quindi alle abitudini che abbiamo appena visto ecco i nostri consigli, utili da impiegare a tavola per depurare il fegato e conservarlo in buona salute

  1. Depura il fegato, diventa verde

    no, non devi trasformarti nel noto omone dei fumetti, intendo dire che devi rendere la tua alimentazione più verde, devi consumare più verdura ed ortaggi in maniera abituale, ideali per depurare il fegato la rucola, i carciofi, le mele, gli asparagi e i broccoli
  2. Per depurare il fegato usa olio EVO

    come condimento scordati alimenti come burro e margarina, usa solo olio extravergine d’oliva ovviamente sempre a crudo e in quantità moderate
  3. Saluta anche il fritto

    dopo la bottiglia, a cui abbiamo fatto ciao ciao nel paragrafo precedente, in questo puoi iniziare a salutare le fritture, sempre che tu voglia davvero riuscire a depurare il fegato
  4. Attento agli alimenti grassi

    per depurare il fegato dovresti anzi tutto ridurre in maniera importante se non anche eliminare completamente dalla tua dieta gli alimenti particolarmente grassi, non solo il fritto, il burro e la margarina, ma anche prodotti caseari come i formaggi (quelli molto grassi), gli insaccati ed anche la carne in genere
  5. Per il tuo fegato la cottura è importante

    spesso è un problema di gusti, molti stravedono per la crosta della pizza bruciacchiata, così come la carne (giusto per fare un altro esempio), tuttavia la cottura degli alimenti è fondamentale per evitare di sovraccaricare il fegato, evita di consumare cibi bruciati
Hai trovato utile questo post su come depurare il fegato?
Condividilo sui social network
Unadieta.It © 2016 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606