ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Caviglie gonfie: tutte le risposte alle tue domande


Tutte le risposte che cerchi alle tue domande sulle caviglie gonfie

Quello delle caviglie gonfie è un problema abbastanza comune che è lamentato da tantissime persone, tanto fra le donne quanto fra gli uomini; chi soffre di caviglie gonfie, specie in assenza di altri sintomi, tende a sottostimare questo disturbo che in realtà potrebbe anche essere la spia di patologie ben più importanti.
In questo post abbiamo tentato di trovare delle risposte alle domande che più comunemente si pongono le persone che soffrono di caviglie gonfie, vedremo quindi da dove deriva questo disturbo, come fare per prevenirlo e molto altro ancora

Come trovare rimedio al problema delle caviglie gonfie

Le cause delle caviglie gonfie possono essere tantissime, per poter trovare un rimedio a questo problema è necessario prima di tutto capire a cosa possa essere imputato e solo dopo si potrà tentare di risolvere in maniera incisiva il problema; in questo post puoi trovare le risposte ad alcune domande che ti aiuteranno a comprendere meglio la natura del tuo problema

Domande e risposte sulle Caviglie gonfie

A seguire trovi l’elenco delle domande più comuni che le persone si pongono quando iniziano ad avere problemi di caviglie gonfie, buona lettura

  1. Qual è la causa delle caviglie gonfie?

    Le caviglie gonfie possono avere diverse cause, ad esempio ne soffre frequentemente chi è costretto a passare molto tempo in piedi, oppure possono essere causate da calzature e abbigliamento non idonei ed, infine, essere la spia di patologie ben più gravi come ad esempio disturbi circolatori e insufficienze renali
  2. Le caviglie gonfie sono un problema di salute?

    Dipende da qual è la causa che le ha scatenate, indubbiamente però le caviglie gonfie non sono un sintomo che possa essere preso sotto gamba, meglio rivolgersi al proprio medico qualora non si riesca ad identificare una motivazione valida di questo disturbo
  3. Come posso prevenire le caviglie gonfie?

    Per prevenire il problema delle caviglie gonfie puoi adottare sani stili di vita, curare la tua dieta e l’alimentazione, praticare abitualmente sport, evitare indumenti e scarpe inadeguati (come ad esempio i tacchi)
  4. Ho problemi di caviglie gonfie che cosa posso fare?

    Tenta prima di tutto di capire da dove deriva il problema e se, oltre alle caviglie gonfie, puoi riscontrare qualche altro sintomo (prurito, alterazioni del colore, comparsa di macchie, dolore, etc). In base alla ragione scatenante potrai prendere le precauzioni migliori, se ad esempio le caviglie gonfie sono dovute ai tacchi potrai smettere di indossarli.
  5. Quali sono i trattamenti più efficaci contro le caviglie gonfie?

    Non è tanto un problema di rimedi quanto di adottare corretti stili di vita, nella maggior parte dei casi il problema delle caviglie gonfie può essere risolto solo cambiando le proprie abitudini
  6. Esistono dei farmaci contro le caviglie gonfie?

    Dipende da cosa sono provocate le caviglie gonfie, se sono dovute a qualche patologia o disturbo particolare il tuo medico di fiducia saprà certamente indicarti la terapia farmacologica più adeguata alle tue condizioni
  7. E’ normale avere problemi di caviglie gonfie durante la gravidanza?

    Si, il problema delle caviglie gonfie sin dall’inizio della gravidanza è piuttosto comune, dipende da tanti fattori come ad esempio la produzione di ormoni e l’aumento di peso (soprattutto negli ultimi mesi di gravidanza)
  8. Ho le caviglie gonfie ed avverto una sensazione di bruciore, di cosa potrebbe trattarsi?

    Avere le caviglie gonfie in presenza di sintomi come bruciore, pesantezza, crampi è generalmente uno dei primi sintomi di un problema circolatorio, rivolgiti al tuo medico
  9. Lo sport può aiutarmi a risolvere il problema delle caviglie gonfie?

    Dipende, se il problema delle caviglie gonfie è imputabile a stili di vita sedentari sicuramente si
  10. Esiste una dieta contro il problema delle caviglie gonfie?

    E’ possibile contrastare il problema delle caviglie gonfie attraverso l’alimentazione qualora questo sintomo sia causato da un eccesso significativo di peso; il dimagrimento cui si può pervenire attraverso una dieta diminuisce le tensioni cui le caviglie sono sottoposte e può rivelarsi fondamentale nel trattamento di questo disturbo
  11. Ho problemi di caviglie gonfie e sono comparse delle macchie rosse, devo preoccuparmi?

    Non devi trascurare assolutamente questo tipo di sintomi, potrebbe essere una sciocchezza come anche una cosa abbastanza grave, non è possibile definirlo così semplicemente, rivolgiti subito al tuo medico per evitare ogni tipo di problema
  12. Il problema delle caviglie gonfie compare solo la sera, come mai?

    Perché probabilmente durante il giorno hai uno stile di vita che ne favorisce l’insorgenza, può esserti utile per gestire il problema un paio di scarpe più adeguate (se passi molto tempo in piedi) o fare attività sportiva (se al contrario hai uno stile di vita particolarmente sedentario)
  13. Esistono dei rimedi naturali contro le caviglie gonfie?

    Certo che esistono dei rimedi naturali contro le caviglie gonfie, il problema semmai è trovare quello adatto alle tue esigenze, per trovare un rimedio efficiente, infatti, è necessario prima definire a cosa possa essere imputabile il tuo problema di caviglie gonfie
  14. Le caviglie gonfie possono dipendere dalla ritenzione idrica?

    Assolutamente si, la ritenzione idrica è una tra le principali cause delle caviglie gonfie
  15. Esistono delle tisane che possano aiutarmi a contrastare le caviglie gonfie?

    Se il problema delle caviglie gonfie è causato dalla ritenzione idrica si, puoi provare delle tisane drenanti
  16. Quando è il caso di rivolgersi a un medico se si hanno le caviglie gonfie?

    Il tuo medico dovresti vederlo abitualmente, al di là del fatto che tu abbia o meno un problema qualsiasi, così come è fondamentale fare abitualmente degli screening per monitorare le tue condizioni di salute; se soffri di caviglie gonfie rivolgiti in ogni caso al tuo medico curante, nessuno meglio di lui potrà indicarti il percorso più corretto da seguire per risolvere il tuo problema
  17. Le caviglie gonfie possono essere la spia di una patologia più grave?

    Assolutamente si, per questo motivo non deve essere mai trascurato come sintomo ed è consigliabile sempre rivolgersi al proprio medico curante quando si inizia a notare che si soffre, con regolarità, di questo tipo di disturbo
Hai trovato utile questo post sul problema delle caviglie gonfie?
Condividilo sui social network
Unadieta.It © 2016 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606