ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Rimedi naturali contro il mal di testa


Scopri i nostri rimedi contro il mal di testa

I rimedi naturali per il mal di testa sono tanti, alcuni più efficaci altri meno, tuttavia, prima di vedere nello specifico quali sono questi rimedi naturali contro il mal di testa tentiamo insieme di capire meglio di cosa stiamo parlando, che cos'è il mal di testa, quali sono i sintomi e le cause, perchè alcune persone sono più soggette di altre al mal di testa;
di cose da capire e da sapere prima di sviscerare i vari metodi naturali per combattere il mal di testa ce ne sono tantissime, quindi entriamo subito nel vivo.
Il mal di testa è una cosa abbastanza soggettiva in quanto soggettivo e personale è il livello di sopportazione del dolore di ognuno di noi;

spesso sentiamo parlare, oltre che di semplice mal di testa, di cefalea, emicrania e cervicale, ovviamente però non si tratta sempre della stessa cosa, diamo quindi le defininizioni delle varie patologie prima di ogni cosa, come diciamo sempre, per combattere il tuo nemico, che in questo caso è il mal di testa, devi prima conoscerlo

Le cause del mal di testa

Il mal di testa può venirti per vari motivi, alcune delle cause del mal di testa, è ritenuto, possano essere imputabili a fattori di carattere genetico;
tutto può influire sul tuo mal di testa, uno stato di stress, un colpo di freddo, un colpo di calore, le cause del mal di testa, in definitiva, sono così tante che definire per quale motivo una persona ne soffre può essere davvero complicato.
Se il tuo è un disturbo sporadico allora il problema non si pone, se invece soffri abitualmente di mal di testa dobbiamo innanzitutto tentare di capire per quale motivo questo succede e quali sono le principali cause scatenanti del tuo mal di testa.
Per definire nella maniera più accurata possibile quali siano le cause del tuo mal di testa potrebbe esserti molto utile tenere un diario;
appuntando tutto quello che fai e che mangi giorno per giorno ti sarà più facile intuire quali potrebbero essere le cause principali del tuo mal di testa.
Si tratta di stress, o magari ne soffri ogni volta che vai in piscina (il tuo mal di testa sarà quindi dovuto agli sbalzi di temperatura), magari forse è un problema che si origina in ufficio, la tua scrivania si trova subito sotto un bocchettone dell'aria condizionata o in prossimità di una finestra difettata che butta fuori spifferi gelidi per tutto l'inverno.
Devi riuscire a capire cosa provoca ed alimenta il tuo mal di testa, partendo dal presupposto che le cause potrebbero essere più di una, monitora i giorni in cui hai il mal di testa e quelli in cui invece non hai il problema e tenta di trovare un legame fra i tuoi stili di vita e il tuo mal di testa

I sintomi del mal di testa

I sintomi del mal di testa, così come le cause che lo scatenano, variano di persona in persona, due soggetti, ad esempio, affetti entrambi da cefalea riferiranno sintomi entro certi termini differenti e differente entità del dolore;
si tratta quindi di uno stato molto soggettivo.
Il dolore viene normalmente percepito sulla fronte, sulle tempie o alla base del collo, può essere più o meno intenso e dare origine a sensazioni di nausea, capogiro e stordimento nei casi più importanti.

Definire il mal di testa

Proprio perchè, come abbiamo ampliamente ripetuto, il mal di testa è una cosa fortemente soggettiva i medici hanno provato a classificarlo in diverse tipologie per renderne più semplice l'identificazione e il trattamento.
Esistono fondamentalemente due tipi di mal di testa:

  1. Le cefalee: a loro volta divise in primarie e secondarie (che vedremo più nel dettaglio a seguire)
  2. Le nevralgie: che si originano molto banalmente a causa dell'infiammazione di tendini e/o nervi

Le cefalee primarie

Le cefalea primarie sono il tipo di mal di testa più comune, banale e meno doloroso, risolvibili normalmente con l'assunzione di un antidolorifico da banco.
Per quanto riguarda le cefalee primarie sono a loro volta divise in più categorie

  1. Cefalee estensive: sono le più leggere, frequentemente correlate a stress, ansia, depressione o problemi di postura possono essere risolte con l'uso non abituale di antidolorifici o, come nel caso di difetti di postura, attraverso la pratica di attività sportiva o esercizi di ginnastica posturale
  2. Le emicranie: più dolorose delle cefalee estensive e più frequenti (fino a 2/3 volte a settimana)
  3. Cefalee a grappolo: si tratta della forma più acuta e dolorosa di mal di testa (fra le cefalee primarie) può durare nei casi più gravi anche per mesi, il dolore è acuto e il disturbo particolarmente debilitante per la persona che ne è affetta

A seconda poi della frequenza le cefalee primarie possono essere divise in episodiche (quando rare) o croniche se si tratta di disturbi che invece insistono con una certa ricorrenza in periodi di tempo anche limitati

Le cefalee secondarie

Sono, molto più semplicemente, cefalee che derivano in maniera diretta da altre patologie; a scatenare il mal di testa nelle cefalee secondarie è l'insistenza di un quadro patologico già conclamato relativo a patologie come la sinusite, l'otite, la faringite o anche malattie più gravi come il cancro o colpi di varia entità come nel caso di un trauma cranico. Esistono ben otto grandi categorie di cefalee secondarie che in questa sede non reputiamo rilevante enumerare anche perchè in questo caso il trattamento del mal di testa è direttamente collegato al trattamento della patologia che ha originato la cefalea secondaria; non si tratta quindi di un normale mal di testa e richiede un trattamento ad hoc

Mal di testa: rimedi naturali

Veniamo quindi finalmente a vedere quali sono i rimedi naturali che puoi usare per combattere il mal di testa:

  1. Rilassati: spesso il mal di testa è causato da stress, trova quindi il modo di rilassarti e passerà da solo, per farlo prova ad ascoltare una melodia a volume basso (in sottofondo), cura la respirazione ed usa un'illuminazione in casa dai toni più tenui
  2. Agopuntura contro il mal di testa: molte persone riferiscono di aver trovato un concreto giovamento dai loro mal di testa grazie al ricorso all'agopuntura; se soffri di mal di testa con una certa frequenza l'agopuntura è un rimedio naturale contro il mal di testa che puoi certamente provare
  3. Massaggi contro il mal di testa: un massaggio, anche fatto da solo, può attenuare il tuo mal di testa; accarezza leggermente le tepie con le dita in senso circolare, oppure comprimi lievemente la scatola cranica tenendola con le due mani posate una sulla fronte e l'altra sulla nuca e vedi se il mal di testa si affievolisce
  4. Tisane e cammomille: se il tuo mal di testa è dovuto a stress tisane e cammomille possono certamente darti giovamento, fai un salto in erboristeria per farti consigliare qualche prodotto specifico
  5. Cura la depressione: se sei depresso forse la causa del tuo mal di testa è proprio la depressione, uno stile di vita più attivo ti aiuterà a superare entrambi i problemi
  6. Antidolorifici da banco contro il mal di testa: sono una soluzione certamente efficace, anche se un rimedio poco naturale per il mal di testa di carattere episodico, se però i tuoi mal di testa sono abbastanza frequenti allora gli antidolorifici non ti serviranno a nulla (usali solo in casi di dolori molto forti)
  7. Fai sport: l'attività sportiva aiuta ad abbattere lo stress che forse è la causa del tuo mal di testa, provare con lo sport non costa nulla, fai un tentativo
  8. Vai piano con gli alcoolici: se soffri di mal di testa le sbronze non aiutano
  9. Controlla la postura: molto spesso il mal di testa può essere imputato ad errori di postura, prova a fare degli esercizi di ginnastica posturale in maniera abituale e verifica così se effettivamente non si tratti semplicemente di un problema di postura
  10. Studia gli ambienti: verifica la presenza di spifferi nella stanza da letto e negli ambienti dove trascorri la maggior parte della tua giornata incluso eventualmente l'ufficio, se hai un impianto di aria condizionata fallo controllare
Questi sono i nostri rimedi naturali per il mal di testa e tu, hai trovato utile questo post? Condividilo sui social network!
Unadieta.It © 2016 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606