ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Portiamo la dieta mediterranea nelle scuole!


dieta mediterranea

Abbiamo già avuto occasione di parlare di come l'educazione alimentare sia senza dubbio la migliore alternativa per tagliare i costi della sanità italiana risolvendo il "problema salute" alla radice;
di questo sembra essere convinto anche Vito Amendolara, di fresca nomina alla presidenza dell'osservatorio regionale della Campania per la dieta mediterranea (classificata dall'Unesco come patrimonio immateriale dell'umanità), il quale propone un'idea che noi di unadieta.it ci sentiamo sicuramente di sponsorizzare (non senza chiederci come mai uomini così brillanti non ce li ritroviamo mai come ministri, che gran peccato).


L'idea, semplice come tutte le idee migliori, è quella di rendere l'educazione alimentare materia di studio nelle scuole al fine di arginare la crescita delle malattie legate alla cattiva alimentazione attraverso un'adeguata offerta formativa da parte della pubblica istruzione italiana;
Amendolara si impegna ad avviare contatti ed incontri con le istituzioni interessate al fine di rendere concreta questa idea per farne un'occasione di crescita per la collettività.
Migliorare la cultura alimentare, migliorare la qualità della vita attraverso stili di vita sani, sono i primi passi da fare;
nelle intenzioni di Amendolara la dieta mediterranea diventa quindi il minimo comun denominatore culturale in campania fra tutti i siti Unesco, attore protagonista per rilanciare turismo e innovazione in questa terra meravigliosa.
Centro vitale di tutto questo sarebbe l'incantevole Cilento (con il suo parco), il centro internazionale della Dieta Mediterranea del Palazzo Capano di Pollica (Salerno) e il museo vivente di Pioppi (dedicato ad Ancel Keys) che diventano quindi i poli per la diffusione, la formazione, la ricerca e lo studio della dieta mediterranea.

Unadieta.It © 2016 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606