ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Parotite: i sintomi degli orecchioni

sintomi orecchioni

I sintomi degli orecchioni sono abbastanza caratteristici, tuttavia, visto che si tratta di una malattia estremamente contagiosa, troviamo sia importante mettere le persone (e i genitori in particolare) nelle condizioni di riconoscere tempestivamente gli orecchioni, per ridurre il rischio di contagio (specie quando parliamo di bambini) ed evitare ogni rischio di complicazioni. Prima di entrare nel vivo del nostro post e capire insieme come fare a riconoscere questo disturbo e quali sono i sintomi degli orecchioni, prendiamoci un attimo di tempo per comprendere meglio questa patologia e quali sono le sue cause

Orecchioni: sintomi ed informazioni generali

Gli orecchioni (o parotite epidemica) sono un’infezione virale che colpisce le parotiti (ghiandole salivari situate subito dietro la mandibola e sotto le orecchie) che risulta essere altamente contagiosa e si trasmette per via aerea; come abbiamo avuto modo di ribadire nel post sul morbillo anche per questa patologia non esistono farmaci adatti a contrastare l’infezione che viene quindi debellata (normalmente) dal nostro stesso sistema immunitario. Da questo si deduce quindi l’importanza delle campagne di vaccinazione che hanno infatti avuto il merito di rendere questa patologia molto meno frequente rispetto quanto non fosse fino a pochi anni fa. Gli orecchioni, se contratti in età adulta, possono provocare sterilità, come ricorderanno i meno giovani di noi è proprio questo il motivo per cui in passato i genitori tendevano a far restare i bambini in contatto con chi si fosse ammalato di parotite, perché facendo contrarre l’infezione da bambini i rischi correlati ad infertilità venivano meno. Detto questo entriamo nel vivo del nostro post e andiamo a scoprire insieme quali sono i sintomi degli orecchioni

I sintomi degli orecchioni

Fino a questo punto abbiamo imparato che cosa sono gli orecchioni (o parotite) e quali sono le cause che comunemente sottostanno all’insorgenza di questa malattia; adesso quindi entriamo nel vivo di questo post e proviamo a dare delle informazioni utili per riconoscere i sintomi di una parotite

Inappetenza

Uno dei primissimi sintomi degli orecchioni a manifestarsi è l’inappetenza; ovviamente la mancanza di appetito è destinata ad essere più marcata man mano che esordiranno gli altri sintomi per poi sparire del tutto nel momento in cui l’organismo guarisce

Febbre

La febbre, anche alta, è uno dei sintomi più violenti degli orecchini, sostanzialmente l’inappetenza (di cui abbiamo appena parlato) si accompagna proprio a questo sintomo

Mal di testa

Il mal di testa è uno di quei sintomi degli orecchioni che può comparire con diversa entità, normalmente i farmaci prescritti per abbassare la febbre sono abbastanza funzionali anche per lenire questo tipo di sintomi

Gonfiore delle ghiandole

Il gonfiore delle ghiandole (sotto le orecchi e sul collo) è il sintomo più riconoscibile degli orecchioni; ovviamente la prima cosa da fare nel momento in cui si dovesse iniziare ad avere il dubbio che non si tratti di un banale male di stagione è fondamentale contattare il proprio medico e segnalare il rischio che possa trattarsi di orecchioni

Nausea e vomito

Nausea, vomito e senso di malessere diffuso sono ancora altri sintomi degli orecchioni; considerando che si tratta di un disturbo che colpisce prevalentemente i bambini tutti questi sintomi possono essere difficili da tollerare per un bimbo per cui genitori armatevi di tanta pazienza

Sonnolenza

Infine un altro sintomo tipico degli orecchioni è la sonnolenza, del resto questa è una malattia abbastanza logorante per il nostro organismo per cui quella della sonnolenza è una risposta fisiologica abbastanza normale in questi casi

I sintomi degli orecchioni: conclusioni

Gli orecchioni (tecnicamente parotite) sono il nome di un'infezione virale che colpisce le ghiandole salivari chiamate parotiti; si tratta di una patologia estremamente contagiosa che presenta particolari criticità se contratta in età adulta (può provocare infertilità); i sintomi degli orecchioni sono abbastanza facili da riconoscere, al netto di quelli che sono comuni a molte altre patologie, il gonfiore in corrispondenza delle parotiti è piuttosto caratteristico.

Unadieta.It © 2016 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606