ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Pubblicità palestre: scopri come promuovere la tua attività


La pubblicità per le palestre: tecniche e strategieLa pubblicità per le palestre, così come per qualunque altra attività, è fondamentale per la promozione e la crescita del tuo business; spesso abbiamo ripetuto come una palestra possa farsi pubblicità in decine di modi diversi, ma bisogna anche far attenzione, infatti, se gestirai male la pubblicità della tua palestra potresti trarne più svantaggi che benefici. L'errore più comune che una palestra fa nel farsi pubblicità è quello di gestire in maniera estemporanea questo tipo di attività senza prima curare quegli aspetti che sono fondamentali nella creazione di una buona campagna pubblicitaria per una palestra (molti ad esempio trascurano il ruolo del sito della palestra in una campagna pubblicitaria). La pubblicità per una palestra non è niente di più e niente di meno che uno strumento di lavoro atto a conseguire determinati risultati, affinchè il ritorno della pubblicità di una palestra sia quantificabiile occorre prima stabilire tre principi fondamentali: Target, Obiettivi e Conversioni. Andiamo quindi a vedere più nel dettaglio come strutturare una campagna pubblicitaria per una palestra

Pubblicità palestre: il target

E' praticamente impossibile strutturare una pubblicità per una palestra se prima non viene definito il target, ovvero sia la tipologia di potenziali clienti a cui intendiamo rivolgerci; facciamo quindi un esempio concreto di quale possa essere un target di riferiment per la pubblicità di una palestra.
Per anni le palestre sono state il ritrovo dei "maniaci" del culturismo e della forma fisica, oggi, per fortuna, non è più così;
sono tantissime infatti le categorie di persone che, per un motivo o per un altro, possono decidere di iscriversi a una palestra, la pubblicità, attraverso la definizione di un target specifico, dovrà comunicare con loro nel migliore dei modi possibili.
Ipotizziamo quindi di scartare la categoria dei "fissati del fitness" e tentiamo di capire quali possano essere altri target possibili per la pubblicità di una palestra:

  1. Anziani: oggi come oggi l'attenzione per la qualità della vita e per il proprio corpo è sempre più forte, assistiamo a questo cambiamento profondo nella nostra società proprio grazie agli anziani; una volta infatti era abbastanza comune, una volta raggiunta la terza età, lasciarsi andare ad una certa pigrizia, oggi invece molti anziani sono molto attenti alla cura del proprio corpo e sono fra le categorie che più assiduamente frequentano una palestra. E tu? Stai ottenendo il massimo dal target degli anziani? Se la risposta è no, allora forse è il caso di pensare per la tua palestra a una pubblicità che abbia gli anziani come target di riferimento
  2. Mamme: altro target spesso trascurato dalle palestre, e dalle pubblicità, è quello delle mamme; molto spesso oggi le donne, dietro consiglio del proprio ginecologo, continuano a praticare attività sportiva anche durante i 9 mesi della gravidanza, un ottimo target per la pubblicità della tua palestra potrebbe essere un programma ad hoc per le donne in stato interessante oppure ancora, un programma per il recupero della condizione fisica dopo la gravidanza
  3. Disoccupati: per rendere l'idea di come sfruttare al meglio il target dei disoccupati vogliamo raccontarti di una pubblicità che una casa chiusa tedesca ha messo online per sfruttare il target dei disoccupati; l'idea si è rivelata tanto banale quanto vincente, si sono limitati ad offrire sconti sulle prestazioni sessuali dei clienti che fossero disoccupati... Risultato? Coda fuori dalla porta e i giornali di tutto il mondo che ancora parlano di questa storia

Questi sono solo alcuni esempi di come si può trovare un nuovo target per rilanciare la propria palestra attraverso la pubblicità, con un pò di fantasia vedrai che riuscirai ad immaginarne tantissimi.

Palestre e pubblicità: definire gli obiettivi

E' fondamentale definire nella maniera più accurata l'obiettivo della tua campagna pubblicitaria;
senza un obiettivo da perseguire la pubblicità della tua palestra diventerà un'attività gestita in maniera estemporanea che, invece di aiutarti ad aumentare il fatturato, finirà col farti buttare via soldi inutilmente.
Qual'è quindi il motivo per cui hai deciso di fare pubblicità alla tua palestra?
Vuoi far parlare di te? Vuoi lanciare un nuovo prodotto o servizio? Vuoi acquisire nuovi clienti? Quello che è importante non è tanto l'obiettivo in se quanto invece strutturare la pubblicità affinchè risulti cucita su misura, come un abito sartoriale, intorno agli obiettivi che ti sei prefissato.
Ma facciamo degli esempi, se il tuo obiettivo è far parlare della tua palestra attraverso una pubblicità offrire sconti come se piovesse è la cosa più stupida che puoi fare!
Lo sconto, infatti, riduce il tuo profitto e non genererà alcun passa parola!
Il passaparola si genera solo per due motivi:

  1. pessimi servizi: il passaparola più forte è, e sarà sempre, quello negativo, se una persona è scontenta di un tuo servizio non perderà mai occasione per rimarcarlo, al contrario se invece ne è soddisfatta non avvertirà l'esigenza di "lamentarsi" e (cosa assolutamente tipica per l'italiano medio) non ti farà alcuna pubblicità.
  2. story telling: il passaparola positivo è possibile ma solo in un caso, quello dello story telling; dai ai tuoi clienti una storia da raccontare, che sia accattivante e interessante e stai sicuro che loro, almeno per un pò, non parleranno d'altro! Un esempio? Organizza una caccia al tesoro per coppie nella tua città e premia i vincitori con un anno di frequenza gratuita della tua palestra, se gestirai correttamente la comunicazione di questo evento ed inizierai a raccogliere le adesioni già un mese prima della caccia vedrai che nella settimana a ridosso dell'evento in città non si parlerà d'altro (fidati).

Al contrario, se invece pensi di lanciare un nuovo servizio, ad esempio dei corsi di zumba, allora si che ha senso offrire sconti, perchè essendo un servizio ancora poco noto serve un plus maggiore da offrire ai clienti per convincerli a provare.
Scegli con cura il tuo obiettivo e cucigli intorno la tua campagna pubblicitaria, solo così riuscirete a raggiungere il successo che cerchi per la tua palestra.

La conversione nella pubblicità delle palestre

Ogni buona campagna pubblicitaria, incluse quelle per le palestre, deve essere misurabile, occorre, in altre parole, che sia definibile in qualsiasi momento il rapporto fra il numero di contatti che la campagna pubblicitaria ha generato sul numero totale di clienti acquisiti;
andiamo sul pratico di modo da essere più chiari:
se hai stampato 10mila volantini per pubblicizzare la tua palestra e non riesci a far si che i nuovi clienti si portino dietro il volantino grazie al quale ti hanno conosciuto non riuscirai mai a capire se la campagna è andata bene oppure no.
Un modo per definire la conversione di una pubblicità per una palestra realizzata attraverso i volantini potrebbe essere quello di concedere uno sconto, anche piccolo, a chi dovesse arrivare in palestra munito del volantino, in questo modo i clienti avranno un motivo concreto per portarselo dietro quando verranno a sottoscrivere l'abbonamento per la tua palestra e tu avrai uno strumento per misurare la conversione della campagna pubblicitaria;
ma attenzione!
se hai stampato 10mila volantini e presso la tua palestra si dovessero presentare 15 clienti sarai riuscito a centrare il tuo obiettivo? Se contavi di guadagnare almeno 30 clienti dalla pubblicità alla tua palestra allora la risposta è no!
Capisci adesso perchè è di vitale importanza stabilire gli obiettivi della campagna pubblicitaria della tua palestra ancora prima di avviarla;
solo così avrai la possibilità, qualora non riuscissi a conseguire i tuoi obiettivi, di capire dove hai sbagliato.

Come promuovere una palestra

Adesso che sai come definire Target, obiettivi e conversioni della pubblicità per la tua palestra tentiamo di capire insieme come fare a promuovere la tua palestra utilizzando gli strumenti più comuni a nostra disposizione;
ti ricordiamo, però, che per nostro stile non forniamo mai soluzioni "prefabbricate" da replicare in maniera acritica nella tua città, quello che intendiamo fare, più che altro, è fornirti qualche spunto di riflessione in merito a come fare

1) La pubblicità delle palestre: sui network sociali

Attraverso facebook, twitter e compagnia danzante puoi tentare di riunire in una community le persone che frequentano la tua palestra;
più riuscirai a coinvolgeri più questo restituirà alla tua palestra quell'immagine di "esclusività" che ti serve come il pane per continuare a crescere.
Grazie ai social puoi organizzare piccoli eventi (aperitivi o rinfreschi), piccoli contest per i già clienti attraverso i quali regalare gadget e sconti;
quello che devi fare è costruire l'immaginario di un club esclusivo intorno alla tua palestra, veicolando l'idea di una "grande famiglia".
Il concetto che deve passare è che nella tua palestra ci si iscrive non solo per allenarsi ma anche per aver la possibilità di vivere intensamente un ambiente vivace, dinamico, partecipativo e, assolutamente, esclusivo

2) Palestre: pubblicità e volantini

Come abbiamo già scritto nel nostro articolo dedicato alla pubblicità dei centri estetici, di cui questo post è una logica derivazione, per quanto ci riguarda non siamo particolarmente favorevoli all'uso dei volantini nella pubblicità; troviamo infatti che, questo tipo di attività, per le ripercussioni che ha a livello ambientale (richiede un enorme dispendio di carta) sia quanto di più sgradevole possa esistere nel mondo della promozione.
Tuttavia, dato che una campagna di volantinaggio, se ben gestita, può portare ottimi risultati abbiamo deciso di trattare comunque l'argomento;
il primo problema che si pone nel gestire una campagna di pubblicità per una palestra attraverso l'uso di volantini è il riuscire ad evitare che il volantino venga buttato via. Come abbiamo scritto poco fa, quindi, la cosa ideale è di agganciare uno sconto o un omaggio al possesso del volantino di modo da evitare che la metà del vostro investimento finisca direttamente nella spazzatura.
Capisci bene come, pr lo stesso motivo, è assolutamente sconsigliabile gestire un'attività di volantinaggio, così come invece avviene di solito, con il classico "mano a mano" per strada fra i passanti o peggio ancora sotto i tergicristalli delle auto;
una volta definito il target il posto in cui distribuire i volantini risulterà ovvio, se il target sarà quello degli anziani allora il volantinaggio potrà essere fatto in prossimità dei centri commerciali o di luoghi di ritrovo tipici della terza erà (balere pomeridiane, bocciofile, etc.)

3) La pubblicità delle palestre: tv e quotidiani locali

Per una palestra farsi pubblicità attraverso tv e quotidiani locali è senza dubbio un'ottima idea, unico deterrente in proposito può essere il costo;
si tratta infatti normalmente di una tipologia di pubblicità particolarmente dispendiosa, più adatta quindi a realtà già consolidate che non alla piccola palestra poco nota e magari di recente apertura.
Detto ciò sappi che il classico "vienici a trovare presso i nostri locali di via tal dei tali" puoi prenderlo subito e scaricarlo in una toilette di autogrill perchè, indipendentemente da qualsiasi cosa possa dirti di contrario chiunque (fosse anche la persona più fidata al mondo) è uno stile comunicativo che non funziona più, orientativamente, dal 1957!
Realizzando il classico spot con la modellina di turno che ammiccando invita i telespettatori a visitare la tua palestra otterrai solo una cosa:
buttare via i tuoi soldi!
Per realizzare un buono spot devi buttarla sul ridere, l'ironia al giorno d'oggi è l'unico linguaggio pubblicitario capace di funzionare in un ambiente di tipo televisivo, inoltre, se riuscirai a realizzare un spot della tua palestra davvero divertente, potrai riciclarlo su you tube e i social per renderlo virale ed aumentare la portata della tua pubblicità a beneficio della tua palestra

4) Palestre, pubblicità e web

Siamo qundi arrivati al termine del nostro excursus sul mondo della pubblicità per le palestre, e quindi, prima di lasciarti, concludiamo con quello che è il settore in cui siamo più ferrati: la pubblicità delle palestre sul web.
Ma attenzione perchè il consiglio che ti daremo ora è meno banale di quanto potresi pensare:
Seleziona un partner strategico per la pubblicità online della tua palestra!
Per quanto ci riguarda, ovviamente, non possiamo che consigliarti di scegliere Unadieta.It per la pubblicità della tua palestra sul web, tuttavia, con l'onestà che speriamo ci contraddistingua, se già non lo sai dobbiamo spiegarti che esistono, oggi come oggi, centinaia di siti che offrono gli stessi servizi di Unadieta.It;
la cosa più intelligente che puoi fare, in questo caso, è di sceglierne uno (e solo uno) fra tutti quelli possibili, magari preferendo quello con il miglior rapporto qualità/prezzo.
Ci piacerebbe che alla fine di tutto la tua scelta ricadesse su di noi, ovviamente, ma sappiamo e siamo assolutamente convinti che, nello scegliere il tuo partner strategico per la pubblicità della tua palestra sul web, devi fare esclusivamente i tuoi interessi, quelli della tua azienda e, ovviamente, quelli dei tuoi dipendenti.
E' fondamentale per te difendere, a qualunque costo, la tua immagine e il tuo business, quindi se troverai un sito capace di darti più più garanzie in merito a qualità, affidabilità e credibilità per la tua palestra siamo noi i primi a consigliarti di fidarti del tuo intuito.
Dal canto nostro, se la tua scelta per la pubblciità della tua palestra dovesse andare verso uno dei nostri competitor, prenderemo questa tua decisione come un ulteriore stimolo per migliorare, perchè se deciderai di usare un sito diverso da unadieta.it per la pubblicità della tua palestra, significa semplicemente che non abbiamo lavorato abbastanza per offrirti il miglior prodotto possibile al minor prezzo;
del resto lavoriamo ogni giorno per essere degni della tua fiducia, e se ancora non ci siamo riusciti continueremo a lavorare, con la passione che ci contraddistingue sempre, affinchè anche tu possa arrivare alla conclusione che non c'è un sito migliore di unadieta.it per gestire la pubblicità della tua palestra online.
Grazie del tuo tempo e buon lavoro

Unadieta.It © 2016 Tutti i diritti riservati | PIva 02992130738 | REA TA184606