ALIMENTAZIONE
FITNESS
SALUTE
WELLNESS
FOOD

Quali sono i valori nutrizionali delle mele

Valori nutrizionali mele

I valori nutrizionali della mela, come del resto tutti sanno, caratterizzano un frutto le cui proprietà benefiche sono particolarmente rinomate; se del resto si usa dire che "una mela al giorno toglie il medico di torno" un motivo ci sarà; per quanto siamo un pò tutti portati a pensare di sapere tutto di questo frutto in realtà le cose non stanno proprio così, ad esempio quasi nessuno sa che l'origine delle mele è riconducibile all'asia centrale. Per quanto la coltivazione e il consumo di mele sia estremamente diffuso in Europa, quindi, la mela può essere assolutamente considerata come un frutto migrante dal momento che, le sue origini, sono ben lontane dal vecchio continente. Altro particolare non esattamente noto è che l'Italia, con le sue oltre 2000 specie nominali, è il paese al mondo che offre la maggior biodiversità in termini di mele

Valori nutrizionali e proprietà delle mele

Vero, affermare in un post che "una mela al giorno toglie il medico di torno" è la cosa più banale che potessimo scrivere;
ma ti sei mai chiesto se questa affermazione, oltre che banale, è anche vera?
E se si, come mai la mela sarebbe un frutto così importante da consumare per la nostra salute?
Semplice, la mela è ricca di nutrienti fondamentali per l'organismo umano, ad esempio è ricca di fibre (e quindi previene la stipsi), ma non solo, è utile anche per le persone con problemi di diarrea; questo frutto inoltre contribuisce a ridurre il colesterolo nel sangue e quindi mangiarlo abitualmente previene ictus, cardiopatie e problemi circolatori. Se non bastasse la mela aiuta a depurare l'organismo, avendo un'azione benefica per fegato e reni, e riduce la glicemia, cosa che la rende adatta anche al consumo da parte dei diabetici (sebbene con alcune eccezioni, dal momento che determinate varietà sono anche particolarmente dolci). Finito? Ma neanche per sogno! I macronutrienti e le vitamine presenti nella mela hanno anche proprietà antiossidanti, per cui la mela può essere usata anche per motivi cosmetici, per reidratare la pelle o rassodare la pelle e ridurre le rughe

Valori nutrizionali e macronutrienti delle mele

Macronutrienti mele

Valori relativi a 100gr di prodotto
Apporto calorico 52Kcal

 

Carboidrati: 13,81 grammi

 

Proteine: 0,26 grammi

 

Grassi: 0,17 grammi

 

Fibre: 2,40 grammi

 

Zuccheri: 10,39 grammi

Quali sono i minerali contenuti nelle mele

  1. Calcio: 6mg
  2. Sodio: 1mg
  3. Fosforo: 11mg
  4. Potassio: 107mg
  5. Ferro: 0.12mg
  6. Magnesio: 5mg
  7. Zinco: 0.04mg
  8. Rame: 0.027mg
  9. Fluoro: 3.3mcg
  10. Manganese: 0.035mg
  11. Selenio: Assente

Quali sono le vitamine contenute nelle mele

  1. Acido ascorbico (C): 4.6mg
  2. D2+D3: Assente
  3. Colecalcifenolo (D): Assente
  4. Alpha-tocoferolo (E): 0.18mg
  5. Fillochinone (K): 2.2mcg
  6. Colina totale (J): 3.4mg
  7. Beta carotene: 27mcg
  8. Alfa carotene: Assente
  9. Beta criptoxantina: 0.11mcg
  10. Licopene: Assente
  11. Luteina+zeaxantina: 29mcg
  12. Beta tocoferolo: Assente
  13. Gamma tocoferolo: Assente
  14. Delta tocoferolo: Assente
  1. Retinolo (A): Assente
  2. Vitamina A, IU: 54IU
  3. Betaina: 0.1mg
  4. Vitamina A, RAE: 3mcg_RAE
  5. Tiamina (B1): 0.017mg
  6. Riboflavina (B2): 0.026mg
  7. Niacina (B3): 0.091mg
  8. Vitamina B5: 0.061mg
  9. Piridossina (B6): 0.041mg
  10. Acido folico: Assente
  11. Folato alimentare: 3mcg
  12. Folato, DFE: 3mcg_DFE
  13. Folati, totali: 3mcg
  14. Cobalamina (B12): Assente