I valori nutrizionali delle melanzane

Valori nutrizionali melanzane

La melanzana è una pianta appartenente alle solanaceae originaria dell'india è portata in Europa dagli arabi intorno al 1500; nonostante la melanzana fosse diffusa in asia sin da epoche antiche e probabilmente importanta nei paesi mediterranei dagli arabi sin dal IV secolo, la sua diffusione nel nostro continente e la coltivazione per uso alimentare tarderà ad imporsi fino all'alto medioevo. Ancora oggi il grosso della produzione mondiale di melanzane è concentrato in Asia, ben il 60% del prodotto mondiale è infatti di origini cinesi; l'Italia invece, col suo 0,5% rispetto alla produzione mondiale, è comunque uno dei maggiori produttori (tra i primi 10) ma si tratta prevalentemente di un'agricolutura di sussistenza destinata al consumo interno

Valori nutrizionali e proprietà delle melanzane

In termini di valori nutrizionali le melanzane, come puoi vedere dal grafico che riassume i macronutrienti di questo ortaggio, sono anzittutto ricche di fibre; l'apporto calorico è piuttosto ridotto e questo, visto l'importante apporto di fibre, renderebbe tendenzialmente la melanzana ideale da integrare in una dieta. Tuttavia, come noto, la melanzana viene consumata sostanzialmente cotta e quindi la preparazione della pietanza incide direttamente sulla salubrità dell'alimento; un conto è, ovviamente, mangiare una melanzana grigliata con un filo d'olio e una spruzzata di prezzemolo, ben altra cosa mangiare una melanzana ripiena o una parmigiana. Ciò non toglie che la melanzana sia comunque un alimento utile da integrare in una dieta sana ed equilibrata ma è importante che chi dovesse avere la necessità di dimagrire presti la dovuta attenzione nella scelta di come preparare questo alimento

Valori nutrizionali e macronutrienti delle melanzane

Macronutrienti melanzane

Valori relativi a 100gr di prodotto
Apporto calorico 24Kcal

 

Carboidrati: 5,70 grammi

 

Proteine: 1,01 grammi

 

Grassi: 0,19 grammi

 

Fibre: 3,40 grammi

 

Zuccheri: 2,35 grammi

Quali sono i minerali contenuti nelle melanzane

  1. Calcio: 9mg
  2. Sodio: 2mg
  3. Fosforo: 25mg
  4. Potassio: 230mg
  5. Ferro: 0.24mg
  6. Magnesio: 14mg
  7. Zinco: 0.16mg
  8. Rame: 0.082mg
  9. Fluoro: Assente
  10. Manganese: 0.25mg
  11. Selenio: 0.3mcg

Quali sono le vitamine contenute nelle melanzane

  1. Acido ascorbico (C): 2.2mg
  2. D2+D3: Assente
  3. Colecalcifenolo (D): Assente
  4. Alpha-tocoferolo (E): 0.3mg
  5. Fillochinone (K): 3.5mcg
  6. Colina totale (J): 6.9mg
  7. Beta carotene: 16mcg
  8. Alfa carotene: Assente
  9. Beta criptoxantina: Assente
  10. Licopene: Assente
  11. Luteina+zeaxantina: Assente
  12. Beta tocoferolo: Assente
  13. Gamma tocoferolo: Assente
  14. Delta tocoferolo: Assente
  1. Retinolo (A): Assente
  2. Vitamina A, IU: 27IU
  3. Betaina: Assente
  4. Vitamina A, RAE: 1mcg_RAE
  5. Tiamina (B1): 0.039mg
  6. Riboflavina (B2): 0.037mg
  7. Niacina (B3): 0.649mg
  8. Vitamina B5: 0.281mg
  9. Piridossina (B6): 0.084mg
  10. Acido folico: Assente
  11. Folato alimentare: 22mcg
  12. Folato, DFE: 22mcg_DFE
  13. Folati, totali: 22mcg
  14. Cobalamina (B12): Assente
indice di massa corporea Vai

IL TUO INDICE DI MASSA CORPOREA

PESO IN KG
ALTEZZA IN CM
IMC (Indice di Massa Corporea)
rischio

< 18.5 SOTTOPESO

OK

TRA 18.5 E 24.9 NORMOPESO

pericolo

> 30 OBESO

rischio

TRA 25 E 29.9 SOVRAPPESO

La tua pubblicità su Unadieta.It
strumenti Vai

STRUMENTI E UTILITA'

torna su

TORNA IN CIMA ALLA PAGINA

info

INFORMAZIONI SU QUESTA PAGINA

Segnala un errore nel post

SEGNALA UN ERRORE IN QUESTA PAGINA

Indietro

TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE

Vai alla home

VISITA LA NOSTRA HOME PAGE